Loader

Francesco Persichella in arte Piskv è un giovane architetto e visual artist, nato a Bari il 28 Aprile 1993, ma di base a Roma  dove si è laureato in Progettazione Architettonica (laurea magistrale) nel 2017 con il massimo dei voti per poi abilitarsi alla professione di Architetto, Pianificatore, Paesaggista e Conservatore nel 2018.

Da sempre interessato all’architettura e all’arte ha cercato di trovarne una sintesi attraverso la street art che gli permette di interagire con il contesto architettonico esaltandolo attraverso la bellezza della rappresentazione. La sua carriera artistica si è sviluppata proprio nella capitale dove a partire dal 2011 si è fatto conoscere per aver realizzato numerosi interventi nella città, partecipato a mostre ed eventi. Tra i più importanti ricordiamo i murales realizzati all’interno del museo di street art capitolino: il MAAM, i murales dedicati ad ALBERTO SORDI, CARLO VERDONE, LINO BANFI per il quali ha ricevuto il plauso degli stessi attori, il murales realizzato per il campione olimpico MASSIMILIANO ROSOLINO, la scenografia realizzata al TEATRO QUIRINO per la rappresentazione teatrale “Ultimo Giorno di un condannato a morte” con PINO INSEGNO, il murales e le grafiche realizzate per BEBE VIO ed i suoi Giochi senza barriere 2019.

Nel 2020 ha realizzato un tributo alla leggenda del basket KOBE BRYANT, molto apprezzato oltreoceano e con il quale è apparso su molti Media internazionali quali FOX, SKY, NBAonTNT, BLEACHER REPORT.

Nel 2021 ha realizzato per RED BULL un dipinto murale sulla superficie del playground di Scalo San Lorenzo; il primo campo da basket dipinto di Roma ed uno dei più grandi d’Italia. Sempre nel 2021 ha vinto il finanziamento della regione Puglia STHAR LAB per riqualificare attraverso la street art lo storico mercato cittadino di Canosa di Puglia. Inoltre ha realizzato un tributo alto 16 m a GIUSEPPE DE NITTIS nella sua Barletta

Nel 2022 ha realizzato per RED BULL un dipinto murale sulla superficie dello skatepark di Ostia, uno dei più grandi in europa per una superficie di oltre 1000mq. All’outlet Valmontone ha invece realizzato il MURALES SOSTENIBILE PIÙ LUNGO D’ITALIA, oltre 110 m dipinti con le speciali vernici cattura smog AIRLITE.
Lo stesso anno è stato selezionato da NBA come unico artista italiano per celebrare i 75 anni della lega americana. Da questa collaborazione è nato un murale di 100mq realizzato a Roma in memoria di Valerio D’Angelo, esposto poi in occasione degli NBA Abu Dhabi Games 2022 ad Abu Dhabi.

Ad oggi ha realizzato circa 50 interventi di street art in tutta Italia concentrandosi principalmente su progetti di natura culturale e sportiva.

Nel 2020 ha ricevuto il PREMIO DIOMEDE GIOVANI ed il PREMIO DEA EBE nella città di Canosa di Puglia.

La sua estetica spazia da uno stile realista ad uno geometrico futur-cubista, il tutto unito da una attitudine prettamente figurativa. Grande attenzione è riservata all’uso del colore ed a come questo interagisce con la forma e lo spazio.

” I’m an architect, self-taught visual artist and photography lover. I’m always searching for the beauty, watching and studying everything that surrounds me. I’ve improved my skills travelling around the world where I’ve learned
about new cultures and new ways of thinking.
I’m interested in street and urban culture, and over the past several years I’ve developed a passion for street art. I find myself always trying to catch the deepest aspects that connect it to the city and to the socio-cultural
context.
My attitude towards bringing an idea alive and developing it into a project is to always focus on the analysis of my surrounding environment; to work carefully on details, and studying technologies that help us realize a sustainable project. “

Francesco Persichella, aka Piskv, is a young Artist born in Bari on 28th of April 1993. Now he lives in Rome where he graduated in Architecture in 2017 with the highest grade. Since 2009 he works as a visual artist for public and private projects. He uses to paint realistic murals with a geometric or 3d approach. Great attention is paid to the use of color and how it interacts with shapes and space.

Up to now he realized over 50 works of street art around Italy, focusing his attention on environment and urban
retraining. Some of his works appeared on national and international
newspapers, art catalogues, TV and radio shows where he was invited to talk about his emerging art career.

For example, he realized a work of art in MAAM Museum of Rome in 2015, a scenography for “The Last
Day of a Condemned Man” by Victor Hugo in QUIRINI THEATRE of Rome in 2019, and commissioned murals
for the Olympic Champions MASSIMILIANO ROSOLINO and BEBE VIO in the same year.

In 2020 he painted a large scale tribute (120 sqm mural in 8 days) to KOBE BRYANT that appeared on BLEACHER
REPORT, SKY SPORT, FOX SPORT, NBAonTNT and other international media.
At the end of the same year he started a collaboration with RED BULL to paint a 800 sqm outdoor basketball
playground in Rome. It’s the first court that Red Bull painted worldwide and one of the biggest in Europe.

In 2021 he painted two augmented reality murals: one in the Metro station Garibaldi in Milan and one in
his hometown (a 400sq m mural that you can scan with an AR phone App to learn more about the history
of the city and of the people that are painted on the wall).
He also made a 16 m high tribute to GIUSEPPE DE NITTIS in his hometown Barletta.

In 2022 he created a mural for RED BULL on the surface of the Ostia skatepark, one of the largest in Europe with
an area of over 1500 square meters. At the Valmontone outlet he created the longest sustainable mural in
Italy, over 110 m painted with the special Airlite smog-trapping paints.
The same year he has been selected by the NBA as the only Italian artist to celebrate the 75th anniversary of the
American league. From this collaboration was created a 100sqm mural in Rome in memory of Valerio D’Angelo,
that was exhibited at the NBA Abu Dhabi Games 2022 in Abu Dhabi.

Per qualsiasi info scrivimi qui!

For any info write me here!